Altre ricette con:

CLAFOUTIS DI PANETTONE E MELE CARAMELLATE

Il Clafoutis di panettone e mele è una variante del famoso dolce cotto al forno originario del Limosino in Francia e che vede la ciliegia grande protagonista.
Il clafoutis o clafouti ha molte varianti è un po’ una grande crepes che va cotta al forno.
In poche parole, è una pastella fatta con uova, farina, latte e brandy che serve per affogare la frutta che una volta cotta si ritrova “incastonata” “conficcata” nella pastella rassodata.
La versione del clafoutis con panettone l’ho fatta per consumare gli avanzi del dolce natalizio che aveva ormai perso la sua fragranza e per non buttarlo eccolo cotto nella pastella e arricchito da mele caramellate e profumo di cannella.
Più facile da fare che da raccontare, quindi via con la preparazione e buon appetito!

Ingredienti:

  • panettone 4 fette
  • farina 120 g
  • zucchero 100 g
  • uova 4
  • latte 500 ml
  • burro
  • brandy
  • cannella
  • mele 2
  • sale 1 pizzico
  • zucchero a velo per spolverizzare

Preparazione:

Tagliare a cubi il panettone e tostarlo in una padella antiaderente.
Pelare le mele e ridurle a cubi come il panettone, caramellarla in padella con 1 cucchiaio di zucchero e un goccio di Brandy.
Imburrare bene una pirofila e versare sul fondo il panettone con la mela caramellata.
Mescolare in una ciotola la farina con lo zucchero, il latte e la cannella.
Unire le uova, altro Brandy ed un pizzico di sale.
Versare ora la pastella ottenuta sui dadi di panettone e mela, cuocere in forno caldo a 180 ° per 25 minuti.
Lasciare intiepidire, spolverare con zucchero a velo e servire.

Altre ricette con: