Altre ricette con:

FRITTELLE DOLCI DI RICOTTA E UVETTA

Frittelle dolci di ricotta e uvetta
Chi mi conosce sa quali sono i miei dolci preferiti…quelli di carnevale e quindi tutte quelle bontà che vengono fritte.
La frittelle dolci di ricotta e uvetta sono quel giusto compromesso per preparare delle castagnole in poco tempo con pochi ingredienti senza troppi passaggi e buone da mangiare pure fredde.
Sin da piccola ricordo quelle castagnole dure che per ingoiare il boccone dovevi bere litri e litri di acqua e da allora per me i dolci di Carnevale devono essere soffici, golosi, farciti, deliziosi e soprattutto GO DU RIO SI

Essere golosi non è un peccato ma una dolce follia che ti fa star bene anche nei momenti più tristi e quindi via, prepariamo gli ingredienti per preparare queste deliziosissime frittelle di ricotta e uvetta.

Difficoltà media
Preparazione 20 minuti
Riposo dell’impasto 1 ora
Cottura 20 minuti

Ingredienti:

  • ricotta di mucca 350 g
  • farina 00 180 g
  • uova 3
  • zucchero semolato 80 g
  • uvetta 60 g
  • arancia la scorza grattugiata
  • bicarbonato un pizzico
  • mistrà 1 bicchierino
  • olio di semi di girasole per friggere
  • zucchero a velo per decorare

Preparazione:

Lavare e mettere in ammollo l’uvetta in acqua calda.
Passare la ricotta con il setaccio e lavorarla nella terrina con un cucchiaio di legno.
Unire alla ricotta le uova, lo zucchero, la scorza grattugiata dell’arancia un pizzico di bicarbonato, il mistrà, l’uvetta strizzata, amalgamare ed in ultimo completare l’impasto aggiungendo la farina setacciata.
Mescolare bene e lasciar riposare l’impasto per 1 ora.

Scaldare l’olio in una casseruola e quando sarà bollente versare il composto a cucchiaiate.
Quando le frittelle saranno belle gonfie e dorate scolarle su carta assorbente e servirle spolverizzate con lo zucchero a velo.

Altre ricette con: