Altre ricette con:

ANELLETTI SICILIANI CON MELANZANE IN DOPPIA COTTURA E MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA

Gli anelletti sono un tipo di pasta molto diffuso in Sicilia, condito con un ricco ragù e completato da melanzane fritte e formaggi tipici della zona. Il tutto ripassato in forno come un timballo.
Da tempo volevo provare questa pasta ma l’ho semplificata con gli ingredienti che avevo a disposizione compresa la mozzarella di bufala campana che mi era stata regalata e volevo usare per arricchire la pasta.
Il risultato è stato eccellente compreso il gusto in più dato dalla melanzana fritta.

Ingredienti per 2 persone:

  • pasta tipo anelletti siciliani
  • melanzana 1
  • cipolla 1
  • pomodorini pendolino 10
  • basilico
  • olio evo
  • olio di semi di girasole per friggere la melanzana
  • sale
  • peperoncino
  • mozzarella di bufala campana
  • parmigiano

Preparazione:

Tagliare a piccoli dadini la melanzana lavata e spuntata.
Prendere metà della melanzana e friggerla in abbondante olio di semi bollente.
Scolare su carta assorbente e tenere da parte.
In una wok, scaldare 2 cucchiai di olio evo e soffriggere la cipolla.
Quando la cipolla sarà morbida, aggiungere l’altra melanzana che avevate lasciato da parte.
Saltare a fuoco vivace, unire i pomodorini tagliati a fettine, salare e portare a cottura.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e versarla direttamente nella wok con il sugo.
Amalgamare, unire la mozzarella di bufala campana a pezzetti e le melanzane fritte.
Aggiustare di peperoncino e servire gli anelletti cosparsi di parmigiano grattugiato.

Altre ricette con: