Altre ricette con:

CLAFOUTIS ALLE FRAGOLE

La Clafoutis alle fragole o la Clafoutis è una delle tante varianti del famoso dolce cotto al forno preparato originariamente e composto da ciliegie nere annegate in una pasta simile a quella delle crêpes ma molto più fluida.
Potremmo definirla una frittata dolce cotta al forno tanto per rendervi l’idea.

Esistono un infinità di varianti di questo delizioso Clafoutis o Clafouti, frutta fresca o secca, dolce o salato, io ne faccio anche una versione con il panettone avanzato da consumare in modo diverso.

Il Clafoutis è il dolce salva dessert, pronto in pochi minuti e via in forno, cotto e mangiato ancora tiepido quando sprigiona il massimo della sua bontà.

Ingredienti per uno stampo da 28/30 cm

  • uova 4
  • zucchero semolato 100 g
  • farina 100 g
  • latte 400 ml
  • cognac 1 bicchierino
  • sale un pizzico
  • fragole 500 g

Per imburrare lo stampo:

  • Burro 10 g
  • Zucchero semolato 30 g

Preparazione:

Lavare le fragole e tagliarle a metà.
Imburrare la teglia e cospargere di zucchero semolato e togliere quello in eccesso.
Distribuire sulla teglia le fragole.

Preparare ora la pastella versando in una terrina le uova, lo zucchero, il cognac, la farina e amalgamare bene con la frusta per ultimo versare il latte a filo.
Avrete ottenuto una pastella abbastanza fluida che verserete nella teglia sopra le fragole.

Cuocere il clafoutis in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Altre ricette con: