Altre ricette con:

COZZE AL POMODORO

Cozze al pomodoro o cozze selvatiche del Conero al pomodoro.
Lo so sono davvero una “monella” ragazzi ma quando arriva l’estate sono un tantino latitante, per me stare in cucina diventa un vero problema visto il gran caldo e poi quest’anno mettiamoci pure che gli elettrodomestici mi stanno mollando uno alla volta…mi sembra di combattere la battaglia di Caporetto e da sola e la lotta è davvero impari credetemi ma eccomi qua ormai a fine agosto e con una voglia matta di cucinare, spadellare, sfornare…

So bene che avrei potuto usare per questa ricetta i miei adorati MOSCIOLI del CONERO a due passi da casa ma a fine agosto non se ne trovano più e quindi via di cozze selvatiche ma sempre di casa mia.

Cozze al pomodoro per voi e preparate saltando un passaggio, quello dell’apertura dei mitili, ovvero, laviamo ben benino le cozze, le sciacquiamo sotto acqua corrente e poi le teniamo da parte e le tuffiamo direttamente nel sughetto già pronto.
Procedimento veloce e pieno di gusto visto che tutti i sapori delle cozze restano nel sugo.

Vi confido che volevo fare le cozze alla veneziana come mi aveva suggerito l’amica Francesca Bertoldi ma poi invece ho seguito il mio istinto ed i miei tempi, quelli di portare la cena in tavola che erano davvero ridotti visto che amo starmene al mare fino a tardi e poi all’ultimo momento preparare la cena.

E poi volete mettere sporcare meno padelle?!?! Non ha prezzo lo sappiamo bene :-))

Ingredienti per 2 persone:

  • Cozze 1 kg
  • Prezzemolo abbondante
  • Passata di pomodoro
  • Olio evo 2 cucchiai
  • Aglio 2 spicchi
  • Cipolla rossa 1
  • Sale
  • Pepe
  • Peperoncino
  • Vino bianco q.b.

Preparazione:

Lavare bene le cozze, raschiarle e privarle della barbetta che spunta tra le due valve tirandola verso la parte larga della cozza.
Sciacquare bene strofinando le cozze continuamente sotto l’acqua corrente in modo da far perdere ogni impurità.
Lasciare le cozze pulite in acqua fresca e iniziare a preparare il sughetto.
Tritare la cipolla ed il prezzemolo, sbucciare gli spicchi di aglio e metterli in una casseruola a bordi alti con l’olio evo caldo, soffriggere dolcemente ed unire poco vino (serve per non usare troppo olio), lasciar ammorbidire la cipolla e poi aggiungere la passata di pomodoro.
Cuocere il sughetto 10 minuti circa con la casseruola coperta a fuoco basso.
Trascorso il tempo, scolare le cozze, versarle ancora chiuse direttamente nel sughetto preparato, alzare la fiamma, coprire la casseruola e far aprire le cozze, ci vorranno un paio di minuti.
Appena le cozze si saranno aperte, toglierle dalla casseruola e lasciar restringere la salsa.
Servire le cozze con il sughetto di pomodoro preparato e aggiungere altro prezzemolo a crudo.

Altre ricette con: