Altre ricette con:

CREMA DI FAGIOLI CANNELLINI, PACCASASSI, PACCUSCOLO E GAMBERI

La Crema di fagioli cannellini, paccasassi, paccuscolo e gamberi nasce dalla voglia di assaggiare in un solo boccone tutte le bontà della mia terra. Le Marche in un boccone potrei definire questo piatto visto gli ingredienti utilizzati. Mare e terra uniti per una vera esplosione di gusto.
Alessandro Babbini mi ha fatto conoscere i prodotti derivati dal finocchio marino che i soci fondatori dell’azienda Rinci, Luca e Francesco hanno fatto nascere e crescere in un terreno preso in affitto nella zona di Portonovo. La salsedine poi ha fatto il resto ed ecco i Paccasassi pronti nei vasetti conservati sott’olio e riempiti manualmente uno ad uno. Ma di Paccasassi non c’è solo la famosa erbetta ma anche Senape, Pesto e Maionese. Un tripudio di sapore per impreziosire ogni piatto e ricordare il profumo del mare anche in inverno.

Ingredienti per 2 persone:

  • fagioli cannellini già lessati 400 g (potrete usare anche i
  • fagioli già precotti di quelli buoni)
  • paccasassi 50 g
  • paccuscolo 50 g
  • gamberi 4
  • sedano 1 costa piccola
  • carota 1 piccola
  • scalogno 1
  • sale
  • pepe
  • peperoncino
  • olio extravergine di oliva

Preparazione:

Preparare una dadolata di sedano, carota e scalogno da far soffriggere dolcemente con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.
Quando il soffritto si sarà ammorbidito unire i fagioli con la loro acqua di cottura circa 1 bicchiere e cuocere per 15 minuti.
Quando i fagioli saranno pronti frullarli con il frullatore ad immersione ottenendo così una crema e se questa dovesse risultare troppo densa diluirla con un mestolo di acqua calda.
Prendere le fette di paccuscolo, privarle del budello e con la pasta creare delle piccole pepite da far rosolare in una padella.
Quando le perle di paccuscolo saranno belle dorate, toglierle dalla padella, metterle in piatto e tenere al caldo.
Nella stessa padella versare un filo di olio evo e cuocere i gamberi un paio di minuti per lato.
A questo punto preparare il piatto: versare la crema di fagioli cannellini sul fondo, aggiungere le perle di paccuscolo, i gamberi e completare con i paccasassi con il loro olio di infusione.
Servire mangiando ogni boccone completo di tutti gli ingredienti così non mancherà al vostro palato di assaporare la cremosità dei fagioli, la sapidità del paccuscolo, la dolcezza del gambero e la fresca croccantezza dei paccasassi.

Altre ricette con: