Altre ricette con:

CROSTATA DOPPIO GUSTO CON MARMELLATA E MELE CARAMELLATE

Questa che vi propongo è una crostata per tutti i golosi come me che oltre alla classica marmellata amano mangiare anche le mele caramellate racchiuse in un guscio di frolla friabilissima.
La ricetta della frolla è la classica che uso ormai da 20 anni e che riscuote sempre molto gradimento quindi si va sul sicuro.
Se vi chiedete: lievito si, lievito no, vi rispondo che la frolla che io faccio è senza lievito e la friabilità non manca ve lo garantisco.
Per il burro poi, “evviva la frolla con il burro” anche perché non è vero che abbia più calorie della frolla fata con l’olio.

Ingredienti per la frolla classica:

  • burro 150 g
  • zucchero 150 g
  • farina 300 g
  • vanillina 1 bustina
  • uova 3 tuorli

Ingredienti per la farcia:

  • marmellata di albicocca
  • mele 3
  • uvetta 50 g
  • zucchero di canna 50 g
  • limone 1 il succo

Preparazione:

Versare il burro nella ciotola della planetaria e lavorarlo con lo zucchero e la vanillina.
Aggiungere la farina ed un tuorlo alla volta.
Se l0impasto dovesse risultare troppo asciutto e poco amalgamato, aggiungere uno degli albumi che avevate tolto.
Quando l’impasto è pronto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo a riposare in frigorifero.
Potete preparare l’impasto anche il giorno prima e se vi avanza, appiattirlo e metterlo nel congelatore fino al momento dell’utilizzo.

Pelare le mele e tagliarle a piccoli pezzi.
Versare le mele in una padella con lo zucchero di canna, l’uvetta lavata ed il succo di limone.
Cuocere fino a far caramellare il tutto.

Per preparare la nostra crostata, stendere una parte dell’impasto e foderarci una tortiera imburrata facendo attenzione a coprire bene i bordi.
Bucherellare il fondo e versare la marmellata.
Formare un’altro disco di pasta frolla da posare sopra la marmellata.
Infornare questa parte della crostata in forno caldo a 180° per 10 minuti.
Stendere ora un’altro pezzo di pasta frolla dalla quale ricaverete tante striscioline che userete per coprire la crostata a mo di intreccio.
Per tagliare le strisce di frolla e dare una sembianza ad un cesto, utilizzare la rotellina dentata.
Formare l’intreccio sulla spianatoia accostando le strisce messe in verticale con quelle da disporre in orizzontale.
Seguite le immagini per capire come procedere.
Passati i 10 minuti della prima cottura della crostata, prenderla dal forno e versare sopra la frolla che copre la marmellata le mele caramellate e coprire con la griglia precedentemente preparata.
Spostare delicatamente la griglia su un tagliere che vi servirà per stendere bene l’intreccio sopra le mele.
Tagliare i bordi in eccesso e spennellare con l’albume.
Cuocere in forno a 180° per 30 minuti.
Lasciar raffreddare bene prima di servirla.

Altre ricette con: