Altre ricette con:

FARRO IN INSALATA CON PESCE

Farro in insalata con pesce, una delle tante varianti per condire un cereale che si presta molto bene per essere consumato in estate.
Con l’arrivo della bella stagione arriva anche la voglia di pranzare all’aperto e magari di fare gite fuori porta nel fine settimana oppure trascorrere intere giornate al mare!
A me piace preparare qualcosa di speciale da portare come schiscetta.
Quella che vi propongo è una delle tante varianti dell’insalata di farro.
Il farro è un cereale prezioso, buono e molto nutriente.
Il farro in insalata con il pesce è un piatto unico perfetto per chi vuole mangiare bene e sentirsi in forma. Il farro infatti è un cereale ricco di proprietà che non deve assolutamente mancare nella nostra dieta quotidiana, soprattutto abbinato ad altri cereali, verdure, legumi o pesce. È il più antico frumento coltivato dall’uomo, ha meno calorie di altri cereali ed è fonte di vitamine B e di proteine. Ha un notevole effetto saziante e per questo è l’ideale per chi segue una dieta ipocalorica dimagrante.
Come cucinare il farro?
Per prima cosa bisogna lavarlo molto bene perché quasi sempre contiene residui terrosi.
Io lo metto in uno scolapasta sotto l’acqua corrente fredda per qualche minuto.
Una volta lavato lo faccio cuocere in acqua bollente senza sale. Metto il sale solo 5 minuti prima che finisca di cuocere.
Una volta cotto se lo preparo in insalata lo passo sotto l’acqua corrente fredda per fermare la cottura, lo condisco con olio extravergine di oliva prima di aggiungere gli altri ingredienti.
Tra le tante gustose varianti io amo usare il pesce.
Lo so che pomodorini, mozzarella e basilico sono gli ingredienti preferiti di molti di voi ma se volete osare e mettere del pesce, provate questa ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

farro 300 g
seppia pulita 200 g
zucchine 2
surimi 8
sale
pepe
olio evo

Preparazione:

Sciacquare il farro sotto l’acqua corrente, metterlo in una casseruola con abbondante acqua e portare a cottura.
Solitamente ci vogliono 20 minuti dal bollore ma ogni confezione di farro ha i suoi tempi-
Io aggiungo il sale 5 minuti prima che finisca di cuocere.
Quando il farro è cotto, scolarlo e lasciarlo raffreddare.
Intanto preparare il condimento.
Tagliare le zucchine spuntate e lavate a dadini, salarle e saltarle in padella con 1 cucchiaio di olio per pochi minuti, dovranno rimanere croccanti.
Togliere le zucchine dalla padella e mettere nella stessa la seppia tagliata a dadini, scottarla velocemente per pochi minuti, salare e mettere da parte.
Per ultimo i surimi, se sono freschi tagliarli a rondelle e saltarli in padella per 1 minuto.
Se invece sono congelati, lessarli 1 minuto in acqua bollente e poi tagliarli a rondelle e saltarli in padella.
Aggiustare tutto di sale e pepe e se gradite del peperoncino.
Versare in una ciotola il farro, il condimento e un filo di olio evo.
Condire bene e servire.
Questa insalata di farro e pesce va servita a temperatura ambiente.

Altre ricette con: