Altre ricette con:

FOCACCIA CROCCANTE COTTA SULLA PIASTRA

Queste focacce sono preparate con l’impasto base della pizza che avevo in frigorifero ( si mantiene anche più di una settimana e nel mio frigo non manca mai) che ho poi arricchito con lo strutto.
L’impasto base della pizza è un lievitato molto neutro visto che non è ne dolce ne salato e quindi posso poi arricchirlo come voglio quando mi serve.

Ingredienti per l’impasto base della pizza:

  • farina 1 kg
  • acqua 500 ml
  • latte 150 ml
  • olio 200 ml
  • zucchero 1 cucchiaino
  • sale 1 cucchiaino
  • lievito di birra 1 cubetto da 25 g

Preparazione:
Sciogliere il lievito nel latte con lo zucchero tutto a freddo.
Versare la farina nella planetaria, unire il lievito con il latte e zucchero, mescolare, aggiungere l’olio continuando a lavorare e versare l’acqua quanto basta per avere un impasto che si possa lavorare senza che resti attaccato alle mani.
Per ultima cosa unire il sale.
Quando l’impasto sarà pronto, metterlo in una ciotola e coprirlo con la pellicola facendola aderire alla pasta, coprire con un canovaccio e riporre in frigorifero a lievitare.
Dopo aver fatto lievitare l’impasto in frigorifero anche per un giorno, prenderne un pezzo, schiacciarlo con le mani, spalmarlo con poco strutto e racchiuderlo su se stesso amalgamando lo strutto delicatamente.
Formare una palla e lasciarla lievitare.
Prendere l’impasto, stenderlo e formare tante focacce sottili della grandezza di un piatto.
Bucherellare e cuocere sulla piastra di ghisa riscaldata sul gas.
Cuocere un paio di minuti per lato.
Una volta voltata la prima volta, spennellare con olio e cospargere con il sale.
Servire subito ancora calde.

Altre ricette con: