Altre ricette con:

INVOLTINI DI PLATESSA AL SESAMO CON CREMA DI ZUCCHINE

A volte capita di trovarsi davanti al banco della pescheria e non sapere quale pesce scegliere da cucinare. Spesso si compra il pesce secondo il tempo che abbiamo a disposizione per cucinarlo, o magari lo si compra secondo i gusti dei figli, a volte invece dobbiamo ripiegare su un pesce economico con zero scarto e che possa fare la sua bella figura a tavola.
I filetti di platessa sono davvero buoni, delicati e versatili. Li possiamo preparare semplicemente alla mugnaia o magari arricchirli con spezie e sesamo come nel caso degli involtini che vi consiglio serviti sulla crema di zucchine.

Ingredienti per 4 persone:

  • filetti di platessa 8
  • code di gambero 8
  • zucchine 400 g
  • 8 pomodorini
  • scalogno 1
  • olio evo q.b.
  • sale
  • pepe bianco
  • paprika
  • pan grattato q.b.
  • sesamo

Preparazione:

Pulire lo scalogno, tritarlo e far appassire in una padella con 2 cucchiai di olio evo.
Lavare, spuntare le zucchine, tagliarle a dadini e saltarle in padella con lo scalogno.
Cuocere per pochi minuti aggiungendo poca acqua e poco sale.
Trasferire le zucchine intiepidite nel frullatore con 2 cucchiai di olio evo e frullare fino ad ottenere una crema.
Versare in una ciotola 3 cucchiai di pan grattato, la paprika, il pepe bianco e 1 cucchiaio di olio, amalgamare bene il composto.
Passare i filetti di platessa nel composto di pan grattato, stenderli sul tagliere e arrotolare con al centro il gamberetto.
Chiudere con uno stecchino e passare nei semi di sesamo.
Disporre gli involtini sulla leccarda del forno rivestita di carta forno insieme ai pomodorini anch’essi passati nel sesamo e cuocere in forno caldo a 180° per i primi 10 minuti, poi altri 5 minuti sotto il grill acceso alla massima potenza.
Versare la crema di zucchine su un piatto, disporre gli involtini con i pomodori e servire.

Altre ricette con: