Altre ricette con:

MAIONESE FINTA DI LENTICCHIE

La maionese finta di Lenticchie l’ho fatta perché la mia cara amica chef Serena D’Alesio me ne ha parlato ed io ovviamente non potevo che seguire i suoi consigli! Il bello del mio lavoro è che mi da la possibilità di conoscere grandi esperti del settore della gastronomia e non solo e così ascolta qua e guarda la poi mi metto a preparare ogni cosa di cui sento parlare.
La stessa cosa è successo con questa maionese finta fatta con le lenticchie. La preparazione è facilissima, basta prendere le lenticchie lessate, frullarle con l’olio di semi fino ad ottenere la giusta consistenza tipo maionese.
Vi chiederete perché farla?! Io vi rispondo che spesso nel periodo natalizio ci ritroviamo con le lenticchie che avanzano e non sappiamo come usarle e poi ci sono persone che non ve le mangiano perché non le gradiscono…eccovi un ottimo rimedio per consumare gli avanzi, farle mangiare a tutti e farci pure una bella figura!
Pensate poi questa maionese finta di lenticchie servita su delle barchette di pasta brisée appena fatta…poi raccontatemi aspetto i vostri commenti
Intanto io vado a fare un giro nelle cucine di Serena D’Alesio nel suo ristorante Marchese del Grillo, a Fabriano, imparo altri trucchetti e poi ve li racconto!!

Ingredienti:

  • lenticchie lessate scolate 2 cucchiai
  • aceto di limone 1 o 2 cucchiai
  • pepe
  • olio di semi di girasole q.b.

Preparazione:

Versare le lenticchie fredde cotte e scolate nel boccale del frullatore ad immersione, pepare, unire l’aceto ed iniziare a frullare iniziando poi ad unire a filo l’olio di semi ( ne servirà circa 50 ml).
Frullare fino a raggiungere la consistenza della maionese.

Altre ricette con: