Altre ricette con:

SALAME AL CIOCCOLATO

Il salame al cioccolato è uno di quei dolci che mi ricordano tanto l’infanzia. La prima volta che l’ho mangiato ero una bambina e mi ha subito rapito il cuore. Come può un dolce così semplice essere così buono mi chiedo ancora e la risposta non l’ho ancora trovata. nel primo assaggio che feci ricordo che all’interno c’erano le arachidi e quel gusto così dolce salato mi piacque moltissimo. Il salame al cioccolato lo potrei definire il dolce degli ani ’80. Ricordo l’amica Silvia che ad una festa a scuola nei lontani anni ’80 lo portò e sparì in un baleno. Era Carnevale e fra tutti i dolci presenti della tradizione il salame al cioccolato spiccava su tutti e la sua dolcezza accompagnata dalla croccantezza dei pezzi di biscotti conquistò tutti noi compagni di classe…che tempi ragazzi e a rifarlo ancora oggi quei ricordi sono sempre vivi nella mia mente.
Oltre al cacao, uova, burro, biscotti e zucchero a volte metto le arachidi che trito grossolanamente. Provatecele e poi ditemi.

Ingredienti:

  • biscotti secchi 130 g
  • zucchero 100 g
  • uova 1
  • burro 100 g
  • cacao amaro 50 g

Preparazione:

Sciogliere il burro e lasciarlo intiepidire.
Sbriciolare grossolanamente i biscotti aiutandovi con il batticarne.
Lavorare l’uovo con lo zucchero fino a che diventi gonfio e spumoso.
Unire il cacao ed il burro fuso.
Amalgamare bene e aggiungere i biscotti.
Lavorare bene con le mani e versare il composto ottenuto su un foglio di carta forno dando la forma di un salame.
Lasciar raffreddare in frigorifero per almeno 3 ore prima di servirlo a fette.
Chi gradisce, può arricchire il salame di cioccolato di liquore o caffè, mandorle tritate o arachidi.

Altre ricette con: