Altre ricette con:

SARDE FRITTE

Le sarde fritte possono avere il sottotitolo “alla veneziana” ma non quelle in “saor”.
Queste sarde fritte le avrete fatte chissà quante volte e come succede per tutte le ricette facili poi le mettiamo nel dimenticatoio. Questa estate ho incontrato finalmente l’amica Francesca Bertoldi di Venezia, amica da tempo solo virtuale ed oggi amica anche nella realtà e parlando di cucina solo come due appassionate possono fare, mi ha detto che a Venezia, nella sua splendida e tanto amata città, le sarde fritte sono una pietanza molto diffusa e che non manca mai sulle loro tavole.
Semplicissima preparazione, niente di particolare ma tanta infinita e saporita bontà. Sarde private della testa, della lisca, eviscerate, passate nella farina e fritte…più veloci di così!

Sarde fritte:

  • Ingredienti per 4 persone:
  • sarde 500 g
  • farina q.b.
  • olio di semi per friggere
  • sale

Preparazione:

Privare le sarde della testa, eviscerarle ed eliminare la lisca facendo attenzione a non separare il corpo.
Lavare bene le sarde, asciugarle e passarle nella farina.
Friggere le sarde in olio di semi ben caldo, scolarle su carta assorbente, salare e servirle calde.

Altre ricette con: