Altre ricette con:

TORTA MAGICA

Mi capita spesso di vedere delle ricette nate online, create da qualcuno che spesso resta anonimo. Non c’è traccia di cartaceo ma solo immagini e video online che diventano virali a tal punto che poi non resisti più e decidi di preparare anche tu ciò che ti è entrato nella testa. La torta magica è una di queste. mi aveva troppo incuriosito le immagini che avevo visto e allora eccola qua per voi con la ricetta che ho selezionato fra le tantissime che ci sono in rete.
Il dolce è davvero semplice da realizzare ma per una buona riuscita è fondamentale rispettare le temperature degli ingredienti e la sequenza di aggiunta al composto. Seguendo le indicazioni vi garantisco che otterrete la torta con i 3 strati che la rendono MAGICA.
Lo strato più alto avrà la consistenza di una pasta biscotto mentre gli altri due saranno molto più simili ad un flan.

Ingredienti:

  • uova 4
  • zucchero 150 g
  • vaniglia 1 cucchiaino o 1 bustina di vanillina
  • limone 1 buccia grattugiata + 1 cucchiaino di succo
  • acqua 1 cucchiaio
  • burro 125 g
  • farina 00 115 g
  • latte 500 ml
  • sale 1 pizzico
  • zucchero a velo

Procedimento:

Separare le uova a temperatura ambiente.
Montare i tuorli con lo zucchero, la vaniglia e la buccia di limone fino ad avere un composto gonfio e spumoso.
Aggiungere l’acqua ben fredda di frigo e poi il burro fuso fatto raffreddare.
Unire ora al composto la farina setacciata.
Amalgamare bene ed aggiungere il latte tiepido.
Montare gli albumi con il sale ed il succo di limone, lavorarli fino ad ottenere una bella meringa soda.
Versare poco alla volta gli albumi all’altro composto amalgamando delicatamente con un movimento dal basso verso l’alto.
L’ impasto finale sarà spumoso ma molto liquido, va bene così.
Rivestire una teglia con carta forno bagnata e strizzata, fare in modo che aderisca bene alla teglia.
Versare delicatamente il composto ed infornare a 150° per 1 ora modalità statico.
Controllare il dolce, se la superfice è bella dorata coprire con un foglio di alluminio ma non a contatto con il dolce.
Abbassare la temperatura a 140° e cuocere ancora per 30 minuti.
Lasciar raffreddare il dolce nella teglia prima di sformarlo.
Coprire con la pellicola trasparente e mettere in frigo per almeno 2 ore.
Più la torta resterà in frigo e più sarà buona.
Prendere la torta dal frigo dopo qualche ora e tagliarla a quadrotti.
Cospargere di zucchero a velo e servire.

Altre ricette con: