Altre ricette con:

TORTA DI MELE SENZA BURRO

La torta di mele è forse il dolce più amato da grandi e piccini.
Impossibile resistere alla tentazione di dare un morso a questa paradisiaca torta, soffice, profuma, calda e dal cuore dolce pieno di mele.
Dare un morso a questa torta è po’ come ritornare bambini e ricevere un caldo abbraccio dalla tanto amata nonna!
Dalla versione classica con il burro, a quella con l’olio oppure a quella con lo yogurt e senza grassi come quella che vi propongo arricchita da un fragrante guscio di pasta sfoglia ed uno strato di marmellata di albicocche.
Per questa ricetta voglio ringraziare l’amica Pina Pavone che mi ha dato spunto con la sua ricetta a realizzare una nuova versione del dolce che i miei genitori amano tanto!

Ingredienti:

  • farina 00 300 g
  • uova 4
  • yogurt bianco 250 g
  • zucchero 150 g
  • lievito Elva 1 bustina
  • mele 4/
  • limone il succo
  • zucchero di canna q.b.
  • pasta sfoglia 1 rotolo
  • marmellata di albicocche 2 cucchiai

Preparazione:

Montare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a che diventeranno spumose.
Aggiungere lo yogurt ed infine la farina setacciata con il lievito.
Unire al composto due mele tagliate a dadini precedentemente insaporite con 1 cucchiaio di zucchero ed il succo del limone.
Rivestire una teglia ed i lati con la pasta sfoglia, coprire con la marmellata di albicocche e versare il composto con le mele.
Io uso una teglia da 20 cm perché mi piace la torta molto alta.
Coprire ora la torta con altre mele tagliate a fettine.
Cospargere la superficie della torta con lo zucchero di canna.
Cuocere in forno caldo a 180° per 50/60 minuti mettendo la teglia nella parte bassa del forno.
I tempi di cottura possono variare dal tipo di teglia che si usa, più è larga e più la torta si cuoce prima (io che uso la teglia stretta per avere la torta più alta devo cuocerla per almeno 1 ora) ma fare sempre la prova dello stecchino.

Altre ricette con: