Altre ricette con:

ALICI IN CARROZZA

Alici o acciughe? Spesso sbagliamo a nominarle quando le vogliamo comprare ma di certo è che entrambe fanno parte della famiglia del pesce azzurro.
Solitamente vengono definiti “pesce azzurro” tutti quei pesci di piccole dimensioni che hanno le squame sulla parte superiore tendente al blu e quelle sul ventre di color argenteo.Tra i numerosi pesci che fanno parte di questa classificazione troviamo anche sgombri, sardine e alici o cosiddette acciughe da non confondere con la sardina dal corpo più piatto.
Le alici si possono preparare in svariati modi:marinate, scottadito, fritte, ripiene, in tortiera, con la pasta…
Io ve le propongo ripiene, fritte e con doppia panatura con farina di mais e paprika.

Ingredienti per 2 persone:

  • alici 12 pezzi
  • mozzarella
  • pan grattato
  • farina di mais a grana grossa (fioretto)
  • farina
  • uova2
  • paprika
  • olio di semi di girasole
  • sale

Preparazione:

Lavare le alici, togliere la testa, eviscerarle ed eliminare la lisca delicatamente, appiattirle e disporle su un tagliere.
Salare le alici, mettere sopra una fettina di mozzarella e coprire con un’altra alice.
Passare il fagottino ottenuto nella farina, nell’uovo e poi nel pan grattato mescolato con la farina di mais e la paprika.
Ripassare le alici nell’uovo per fare una doppia impanatura che sarà molto utile durante la frittura. In questo modo la mozzarella resterà all’interno senza sgocciolare nell’olio di frittura.
Friggere le alici in olio di semi di girasole bollente e servirle ancora calde.

Altre ricette con: