Altre ricette con:

BISCOTTI OCCHIO DI BUE

I biscotti occhio di bue sono così golosi che non potete neanche immaginare.
La frolla di questi biscotti è talmente burrosa che vi farà sentire in colpa per un bel po’ di tempo ma come si fa a non peccare con delizie del genere?
La mia farcia dei biscotti occhio di bue è di confettura di prugna brusca, con poco zucchero che compro in un negozio a Parma. Questa confettura è perfetta per realizzare crostate da 10 e lode, non si caramellizza, non straborda durante la cottura, resta bella compatta ed il suo gusto è davvero unico.

Come fare i biscotti occhio di bue?
Seguite le immagini e sarà davvero facile.
Potrete usare anche la cioccolata se preferite ma attenzione che siano farce buone altrimenti il biscotto durante la cottura si pasticcia tutto.

Ingredienti:

  • farina 00 350 g
  • burro 250 g
  • zucchero a velo 75 g
  • vanillina 2 bustine

Preparazione:

Mettere nella ciotola della planetaria il burro morbido a temperatura ambiente con lo zucchero a velo e la vanillina, lavorare con la frusta a foglia fino ad avere una crema.
Unire la farina poca alla volta continuando a lavorare.
Quando gli ingredienti saranno ben amalgamati formare una palla, schiacciarla, avvolgerla nella pellicola e lasciar riposare l’impasto in frigorifero per una mezzoretta.
Prendere l’impasto dal frigorifero, lasciarlo ammorbidire qualche minuto, stenderlo con il mattarello ricavando una sfoglia da 4 mm di spessore.
Ricavare tanti biscotti a forma di fiori, cuori o rettangoli di due dimensioni per far si che al momento della composizione del biscotto la parte superiore abbia il foro centrale per far vedere la marmellata o cioccolata messa al centro del biscotto.
Versare la confettura scelta sulla parte inferiore del biscotto disposto sulla leccarda del forno, coprire con il biscotto forato e cuocere in forno caldo a 160° per 8-10 minuti.
Fare attenzione a che i biscotti non cuociano troppo e diventino troppo dorati.

Cospargere i biscotti raffreddati di zucchero a velo facendo attenzione a non coprire la parte centrale di marmellata.

Altre ricette con: