Altre ricette con:

CHEESCAKE SALATA CON POMODORINI E RIDUZIONE DI ACETO BALSAMICO

La Cheescake salata è per me paradisiaca. Un tripudio di gusto e sapori, tanto cremoso formaggio che bene si sposa con una base di saporiti taralli e poi la verdura di stagione trionfa con la sua croccantezza. questa cheescake è la versione salata del famoso dolce americano originario di Philadelphia. A me è bastata vederla in foto per innamorarmene. Il consiglio per una perfetta cheescake salata è fare attenzione all’utilizzo del sale altrimenti diventa immangiabile.
Potrete preparare delle mini porzioni da aperitivo perfette da offrire agli ospiti che staranno in piedi.

Ingredienti:

  • taralli 200 g
  • burro 80 g
  • pesto di pomodorini 120 g
  • formaggio cremoso tipo Philadelphia 250 g
  • stracchino 200 g
  • parmigiano reggiano grattugiato 100 g
  • prosciutto cotto 100 g
  • zucchina1
  • pomodorini ciliegini 350 g
  • olio evo
  • sale
  • glassa di aceto balsamico

Preparazione:
Frullare il prosciutto cotto e tenere da parte.
Frullare i crostini.
Aggiungere al composto il burro sciolto e il pesto di pomodorini.
Foderare una tortiera a cerniera da 24cm con la carta forno, versare e livellare il composto con il batticarne o un cucchiaio.
Mettere la tortiera in frigo.
Amalgamare lo stracchino con la Philadelphia, unire il parmigiano ed il prosciutto cotto frullato.
Versare il composto ottenuto nella tortiera e riporre in frigorifero.
Lavare la zucchina, spuntarla e tagliarla a spaghetti, salarla e condirla con poco olio.
Tagliare i pomodorini, condirli con sale e olio.
Prendere la cheescake dal frigorifero dopo un paio di ore, condire con i pomodorini sgocciolati e le zucchine spaghettate.
Irrorare la torta con la glassa di aceto balsamico.

Altre ricette con: