Altre ricette con:

GNOCCHI DI CAVOLO CAPPUCCIO VIOLA

Gli gnocchi di cavolo cappuccio viola mi hanno davvero stupito, sono stati una vera sorpresa. Quando mi ritrovo davanti al bancone della verdura e vedo il cavolo cappuccio viola amici, vi confesso che non resisto al suo fascino e lo devo comprare! Poi a casa via a sezionarlo per preparare tartellette, risotti, croccanti insalate e a anche questi gnocchi che appagheranno a pieno le vostre papille gustative.
Preparare gli gnocchi di cavolo cappuccio viola con aggiunta di patate è come fare quelli di patate, nessuna difficoltà e fate sempre attenzione a non mettere troppa farina. Ho messo anche le patate perché avevo timore che la verdura non restasse ben legata ed ho fatto bene.
Per il condimento non avrete bisogno di sughi importanti visto che lo stesso gnocco è molto sapido.

Ingredienti:

  • Patate 500 g
  • Cavolo cappuccio 200 g
  • Farina200 g circa
  • Uovo 1
  • Sale

Preparazione:

Lessare le patate e schiacciarle.
Lessare il cavolo in abbondante acqua salata.
Scolare il cavolo ma tenere da parte l’acqua di cottura.
Frullare il cavolo con il frullatore ad immersione.
Versare sulla spianatoia la farina formando una fontana dove mettere le patate schiacciate, il cavolo frullato e scolato, l’uovo ed il sale.
Amalgamare il tutto facendo attenzione ad usare poca farina. Giusto quella che basta al composto che non si attacchi alle mani.
Lasciar riposare una mezzoretta e procedere alla preparazione degli gnocchi.

Altre ricette con: