Altre ricette con:

MARITOZZI

I maritozzi sono dei soffici panini arricchiti di uvetta, a volte di miele e spesso in alcune regioni d’Italia come nel Lazio si gustano ripieni di panna montata.
Dai ricordi della mia infanzia il maritozzo classico quello che amo ancora mangiare è il classico con l’uvetta e tanto zucchero semolato sopra.
Una preparazione davvero facile e veloce e dal risultato sempre perfetto!

Ingredienti per una decina di maritozzi:

  • farina manitoba 500 g
  • acqua 250 ml
  • zucchero 90 g
  • burro 50 g
  • lievito di birra fresco ½ panetto
  • sale 12 g

Preparazione:

Mettere nella planetaria la farina, il lievito sciolto in poca acqua, il burro freddo a pezzi e lo zucchero.
Mischiare con la foglia fino ad ottenere un composto sabbioso, poi usare il gancio e aggiungere l’acqua poco alla volta.
Appena l’acqua sarà assorbita unire il sale.
Lavorare fino ad ottenere un impasto incordato, liscio, omogeneo e deve staccarsi dalle pareti della ciotola.
Fare una palla e metterla a lievitare nella ciotola in una ciotola coperta da pellicola.
Usare il forno tiepido, così in circa 2 ore e mezza sarà raddoppiata di volume.
Staccare dei pezzi di impasto, fare dei maritozzi dalla forma che preferite e posare sulla leccarda del forno rivestita di carta forno.
Spennellare col latte e mettere a lievitare per un’altra ora sempre coperte da pellicola.
Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 20/25 minuti.
Appena sfornati, i maritozzi vanno spennellati ancora col latte e cosparse subito di zucchero semolato, in modo che il calore lo faccia aderire meglio.

Altre ricette con: