Altre ricette con:

RISO VENERE CON SCAMPI E COZZE

Da quando si trova in circolazione il riso Venere con la cottura ridotta a 18 minuti sono davvero felice di utilizzarlo in tutte le preparazioni che voglio anche se quelle con il pesce le prediligo di gran lunga.
In questa preparazione ho voluto aggiungere la dolcezza della carota frullata con l’olio evo in modo di creare una cremosità davvero delicata.

Ingredienti per 4 persone:

  • riso Venere 320 g
  • scampi 8
  • cozze 300 g
  • aglio 1 spicchio
  • scalogno 1
  • olio evo 2 cucchiai
  • prezzemolo
  • vino bianco ½ bicchiere
  • carote 4
  • sale
  • peperoncino

Preparazione:

Pelare l’aglio e privarlo dell’anima.
Pelare lo scalogno, affettarlo.
Versare in una padella l’olio evo, scaldare con lo spicchio di aglio, il peperoncino ed unire lo scalogno facendolo ammorbidire a fuoco dolce.
Aggiungere le cozze metà tritate e l’altra metà intere prive di guscio.
Cuocere 5 minuti, salare ed unire gli scampi.
Sfumare con il vino bianco, lasciarlo evaporare a fuoco alto.
Abbassare la fiamma, coprire la padella e cuocere gli scampi un paio di minuti.
Nel frattempo portare a bollore l’acqua sufficiente per cuocere il riso Venere.
Scolare il riso, versarlo nel sugo preparato, mantecare con un filo di olio e servire su un fondo di crema di carote.
Per la crema di carote: lessare le carote tagliate a rondelle in acqua salata, frullarle con il minipimer amalgamando con un filo di olio evo.

Altre ricette con: