Altre ricette con:

PIZZA DI PASQUA DOLCE

La pizza di Pasqua dolce, è il dolce poco dolce che non può mancare nelle tavole marchigiane apparecchiate a festa per Pasqua.
I miei ricordi volano indietro nel tempo fino a rivedere mia zia Arduina che accendeva il forno a legna (quello come si usa oggi in pizzeria) che avrebbe usato per la cottura del tradizionale pranzo di Pasqua. I preparativi erano davvero lunghi, la prima cosa da fare era accendere il camino in anticipo per farlo arrivare a temperatura, quella giusta per cuocere l’agnello al forno con tante patate, i vincisgrassi, la pizza di formaggio e dulcis in fundo la pizza di Pasqua dolce che poi sarebbe stata ricoperta di dolcissima glassa bianca e tantissimi confettini colorati.
Una bella fetta di pizza dolce, morbida, profumata di vaniglia tagliata spessa…era davvero uno spasso mangiarla!
Poi io, inguaribile golosa, amavo accostare alla pizza dolce l’uovo di cioccolato. Un connubio davvero perfetto, provare per credere!!
Se anche voi avete voglia di provare a fare questo dolce pieno di ricordi vi aiuto volentieri lasciandovi la ricetta della tradizione di casa mia. Ogni casa si sa ha la sua ricetta, io vi lascio la mia.
Buona Pasqua!

Ingredienti della pizza di Pasqua dolce:

  • latte 200 ml
  • farina manitoba 500
  • zucchero 200 g
  • uova 3
  • lievito madre da rinfrescare 200 g
  • lievito di birra 1 cubetto ( se non avete il lievito madre
  • usate 2 cubetti di lievito di birra)
  • burro morbido 100 g
  • sale 1 pizzico
  • vanillina 2 bustine o 1 cucchiaio di estratto
  • canditi misti 200 g
  • uvetta sultanina 50 g

Ingredienti per la glassa:

  • 150 gr di zucchero a velo vanigliato 150 g
  • albume 1
  • confettini colorati

Preparazione della pizza di Pasqua dolce:

Mettere nella planetaria il lievito madre da rinfrescare con il latte ed il cubetto di lievito di birra, mescolare per far sciogliere il tutto.
Versare un paio di cucchiai di farina, il sale, lo zucchero, la vanillina e le uova continuando sempre a mescolare.
Continuare ad aggiungere la farina con l’impastatrice in movimento, unire il burro ammorbidito e lavorare.
Quando l’impasto sarà quasi pronto completare con i canditi e l’uvetta ammollata e strizzata.
Versare l’impasto ottenuto nella teglia imburrata ed infarinata facendo attenzione a riempirla solo per metà perché l’impasto raddoppierà di volume.
Con queste dosi otterrete due pizze dolci.
Lasciar lievitare ora l’impasto nel forno spento con la luce accesa per almeno 4 ore.
Cuocere la pizza dolce in forno caldo a 180° per 40 minuti circa.
Intanto per preparare la glassa, sbattere l’albume con lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto cremoso.
Sfornata la pizza dolce, spennellare la superficie ancora calda con la glassa preparata e guarnire con i confettini colorati.

Altre ricette con: