Altre ricette con:

PULL APART BREAD ALLE MELE

Ingredienti:

  • farina 00 195 g
  • farina Manitoba 190 g
  • zucchero semolato 50 g
  • lievito secco per panetteria 1 bustina (7 g)
  • sale 1/2 cucchiaino
  • uova a temperatura ambiente 2
  • burro 60 g
  • latte intero 80 ml
  • acqua 60 ml

Per la farcitura:

  • mele 3
  • cannella 1 cucchiaino
  • zenzero in polvere 1 cucchiaino
  • burro 70 g
  • zucchero semolato 180 g

Preparazione
Fondere a fuoco dolce il burro con il latte. Togliere dal fuoco e aggiungete l’acqua, mescolando bene. Lasciare quindi raffreddare.
Versare nella planetaria 190 g di farina Manitoba e 95 g di farina 00 (i restanti 100 g di farina andranno aggiunti in seguito), lo zucchero, il sale, il lievito secco.
Unire il mix di burro e latte e mescolare con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una sorta di impasto molto denso.
Aggiungere le uova leggermente sbattute e incorporarle mescolando energicamente.
Unire la farina 00 rimasta e lavorare il tutto, per almeno 10 minuti, a velocità medio-alta, utilizzando una planetaria munita di gancio impastatore.
Si può lavorare anche a mano l’impasto direttamente in una ciotola, trasferirlo su un piano leggermente infarinato e impastare per 15-20 minuti a mano.
Non appena l’impasto avrà ottenuto una buona elasticità e consistenza, liscia ed omogenea, formare una palla e lasciarlo lievitare in un’ampia ciotola coperto con un canovaccio umido per circa 1 ora – 1 ora e mezza. Dovrà raddoppiare di volume.
Una volta ben lievitato, sgonfiarlo leggermente.
Stenderlo con il mattarello creando un rettangolo di circa 30×60 cm.
Per il ripieno, sbucciare le mele, eliminare il torsolo e tagliarle a piccoli pezzi.
Sciogliere il burro in padella, aggiungere le mele, saltare pochi minuti ed insaporire con la cannella e lo zenzero per pochissimi minuti.
Tenere da parte e, con il burro contenuto all’interno della padella, spennellare la superficie dell’impasto.
Adagiare le mele sull’impasto steso in un unico strato e cospargere con abbondante zucchero semolato.
Tagliare quindi la pasta in 6 strisce uguali.
Sovrapporle con delicatezza, facendo attenzione al ripieno di mele e zucchero.
Tagliare nuovamente in 6 parti uguali, formando dei rettangoli da sei strati ciascuno.
Rivestire di carta forno uno stampo da plumcake e adagiarci i blocchi di pasta posizionando gli strati in verticale.
Coprire nuovamente con un canovaccio e lasciate lievitare ancora per circa 30-40 minuti.
Cuocere in forno caldo a 180° per 20-30 minuti, facendo attenzione che le punte non risultino troppo dorate.

 

Altre ricette con: