Altre ricette con:

LASAGNE DI PANE CARASAU

Vi sarà capitato di vedere al supermercato la confezione di pane carasau, un pane tipico sardo originario della Barbagia, uno dei più antichi al mondo e conosciuto con il nome di carta musica.
Questo nome in particolare si riferisce alla croccantezza che il pane assume e dal rumore caratteristico quando si spezza. Il pane carasau si presenta come una sfoglia tonda molto sottile e croccante, simile ad un ostia. È il pane dei pastori, l’assenza della mollica infatti rende questa preparazione conservabile a lungo e quindi adatto alle migrazioni, ovvero a quando i pastori, dovevano accompagnare i greggi al pascolo.

Ingredienti per 4 persone:

  • pane carasau q.b.
  • salsiccia 500 g
  • sedano
  • carota
  • cipolla
  • funghi champignon 250 g
  • vino bianco ½ bicchiere
  • olio evo
  • sale
  • parmigiano reggiano grattugiato

Ingredienti per 1 litro di besciamella

  • burro 50 g
  • farina 50 g
  • latte 1 l

Preparazione:

Preparare una dadolata di sedano, carota e cipolla da soffriggere in olio evo.
Quando il soffritto si sarà ammorbidito unire la salsiccia sbriciolata e lasciar rosolare.
Sfumare con il vino bianco e quando non si sentirà più l’odore del vino aggiungere i funghi tagliati a fettine.
Salare, mescolare e lasciar cuocere una decina di minuti con il coperchio.
Preparare la besciamella facendo un roux con il burro e la farina, quando il composto diventa omogeneo unire il latte a filo e portare a cottura. Tenete conto che dal bollore ci vorranno dai 5 ai 10 minuti, dipende dalla consistenza che desiderate.
Potrete insaporire la besciamella con della noce moscata se gradite.
Attenzione con il sale soprattutto nel caso di doverla usare; con il sugo di salsiccia meglio lasciarla senza sale.
A questo punto procedete come la classica lasagna, distribuire sul fondo della teglia un filo di olio ed un po di sugo, il pane carasau per coprire il fondo, il sugo, la besciamella ed ancora pane carasau fino a completare gli ingredienti e a riempire la teglia.
Per l’ultimo strato lasciare solo la besciamella ed una bella spolverata di parmigiano grattugiato.
Cuocere a 160° per 40 minuti.

Altre ricette con: